chiesa-prega

“Grande è il Mistero della fede”. Questo Mistero richiede che i fedeli vi credano, lo celebrino e ne vivano in una relazione viva e personale con il Dio vivo e vero. Tale relazione è la preghiera (CCC 2558).

La liturgia, la preghiera sulla Parola di Dio, l’itinerario di iniziazione cristiana, le immagini di santità proprie della nostra terra collaborano in quest’ambito per aiutare le comunità ed i singoli cristiani a vivere la propria relazione con Dio.

Coordinamento ambito: De Luca don Francesco

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cell: +39 377 6875777

Web: www.chiesacattolica.it/liturgico

Accedi

chiesa-educa

Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città che sta sopra un monte, né si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candelabro, e così fa luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al Padre vostro che è nei cieli. (Mt 5, 14-16)

Coordinatore ambito: Santomaso don Francesco

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: 0437 212437

Segreteria: 0437 212430

Cell: +39 348 7749464

Accedi

chiesa-accoglie

Si sente spesso dire che la carità può arrivare dove la giustizia fallisce. Questo è un errore gravissimo, perché la giustizia deve arrivare dappertutto: diversamente si spalancano le porte all’ipocrisia, alla falsità, se non peggio. Se la nostra comunità ecclesiale tornasse a respirare con ambedue i polmoni, quello della giustizia accanto a quello della carità, se avesse il coraggio di testimoniare con più franchezza questa verità originaria del Vangelo, se in essa fosse più intensa la vigilanza e l’attesa per il ritorno di Cristo, anche la vita pubblica ne sarebbe toccata, a cominciare dalla condizione dei poveri, degli emarginati, degli esclusi.

Coordinatore ambito: Soccol don Giorgio

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Accedi

chiesa-dialoga

Questo è lo spazio per un dialogo franco e sincero con coloro che amano la propria terra ai quali, però, risulta sconosciuto Colui che l’ha creata; essi, tuttavia, non vorrebbero rimanere semplicemente senza sapere nulla di Lui, ma avvicinarlo almeno come Sconosciuto.

Coordinatore ambito: Ottone don Rinaldo

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Accedi