don_Antonio_09022012_096_per_sitoAlle famiglie degli alunni è richiesto un contributo economico stabilito di anno in anno dal Consiglio di Amministrazione del Seminario, che è gestore della Scuola.
La Regione Veneto concede alle famiglie, in base al loro reddito, un significativo “buono scuola”, di cui molte, negli anni scorsi, hanno potuto usufruire.
Il Liceo“Lollino” in quanto Scuola Cattolica, nel suo progetto educativo, fa riferimento esplicito alla concezione cristiana della persona umana e accoglie quanti scelgono la sua proposta educativa, nel rispetto della crescita e delle scelte libere di ognuno.
In particolare, in un contesto sociale in cui il giovane è spesso regolato dalle sole emozioni, è convinto della relatività dei valori e si trova privo di un progetto di vita per sé e in rapporto agli altri, il “Lollino” intende proporre:
·  una scuola che promuove la persona, la famiglia, i valori
· una scuola con un progetto educativo, che impegna il giovane a scegliere liberamente e a non lasciarsi vivere
· una scuola comunità, dove la qualità dei rapporti interpersonali è un obiettivo di primaria importanza.