consiglio-pastorale

Il Consiglio Pastorale diocesano, composto da presbiteri, diaconi, consacrati e soprattutto da laici, ai sensi dei canoni 511-514 del Codice di diritto canonico, è un organo consultivo che contribuisce a realizzare la comunione nella Chiesa particolare come strumento di partecipazione aperto a tutte le componenti del popolo di Dio e che, sotto l’autorità del vescovo, ha il compito di studiare, valutare e proporre conclusioni operative per quanto riguarda le attività pastorali della diocesi. Il Consiglio Pastorale diocesano è retto da un proprio statuto, approvato dall’Assemblea e promulgato dal Vescovo.

L'8 aprile 2013 il vescovo ha nominato il Consiglio pastorale diocesano per il quinquennio 2013-17, così composto:

 

Membri di diritto
1. il Vicario generale: monsignor Luigi Del Favero;
2. i Vicari episcopali: don Francesco Santomaso, v. e. per l'evangelizzazione e la catechesi;
3. il presidente della Consulta diocesana per le aggregazioni laicali: Chiara Zavarise;
4. il presidente dell'Azione cattolica diocesana: Chiara D'Incà;
5. il coordinatore dell'ambito «Chiesa che prega e celebra»: don Francesco De Luca;
6. il coordinatore dell'ambito «Chiesa che accoglie»: don Giorgio Soccol;
7. il coordinatore dell'ambito «Chiesa che dialoga con la città»: don Rinaldo Ottone.

 

Membri designati
8. forania di Lamon Linda Gaio;
9. forania di Feltre Anita De Marco;
10. forania di Pedavena Gianni Slongo;
11. forania di Santa Giustina Francesco Canal;
12. forania di Sedico Federica Miotto;
13. forania di Belluno Arturo Giozzet;
14. forania di Pieve d'Alpago Bruno D'Alpaos;
15. forania di Longarone e Pieve di Zoldo Cinzia Scapolan;
16. forania di Pieve di Cadore Margherita Baldovin;
17. decanato di Ampezzo Giuditta Manaigo;
18. forania di Santo Stefano di Cadore Rosita De Bettin;
19. forania di Agordo Doriano Fossen;
20. decanato di Pieve di Livinallongo Denni Dorigo;
21. presbitero zona pastorale n.1 don Alex Vascellari;
22. presbitero zona pastorale n.2 don Elio Del Favero;
23. presbitero zona pastorale n.3 don Giancarlo Gasperin;
24. presbitero zona pastorale n.4 don Ivano Brambilla;
25. rappresentante dei religiosi don Gianantonio Trenti;
26. rappresentante delle religiose suor Anna Tagliapietra;
27. rappresentante diaconi permanenti diacono Renzo Brancher.

 

Membri nominati dal vescovo
28. Carlo Arrigoni;
29. don Davide Fiocco;
30. Fiorella Fregona;
31. Emilia Padoin;
32. Lina Zanin.

 

Successivamente è stato eletto il direttore, Francesco Canal, e il segretario, Doriano Fossen.